Viscosa
Una materia prima a base naturale

La produzione

La fibra di viscosa viene prodotta per mezzo di un processo di filatura a bagno. L'ingrediente di base per la produzione è la cellulosa che si ricava dal legno. Tramite una soluzione di soda caustica e di solfuro di carbonio si forma la massa viscosa per la filatura.

Di seguito la massa per l'infilatura viene fatta passare attraverso degli ugelli. Per togliere i solventi i fasci di filamenti attraversano un bagno. Dopo più procedimenti di aerazione e di separazione questi fasci sono asciugati, allungati e torti. Tutto ciò per rendere la singola fibra più coriacea e per poterla lavorare meglio. Infine il fascio viene tagliato in fibre corte.

Le proprietà della viscosa

  • temperatura di decomposizione
    (175 - 190 °C)
  • facilmente infiammabile
  • lta igroscopicità (12 - 14 %)
  • Bassa resistenza agli acidi
  • antistatico
  • poca elasticità, ma alto grado di resistenza agli strappi (16 - 30 cN/tex)
  • superficie di fibra strutturata
  • materia prima naturale